Home Concorsi Pubblici L’Agenzia di Tutela della Salute Bergamo ha indetto un bando di concorso per assistenti sanitari

L’Agenzia di Tutela della Salute Bergamo ha indetto un bando di concorso per assistenti sanitari

di Vincenzo Cangiano
decreto rilancio sanità

L’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) Bergamo ha indetto un bando di concorso per assistenti sanitari da assumere a tempo indeterminato e pieno, due Collaboratori Professionali Sanitari – Assistenti Sanitari da assegnare al Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria (DIPS) – Cat. D1. 

Per partecipare al concorso sono richiesti i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziamento a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • laurea in Assistente Sanitario oppure altri titoli indicati nel bando;
  • iscrizione all’Albo della professione sanitaria di Assistente Sanitario.

In caso di elevato numero di domande di partecipazione al concorso, l’amministrazione sanitaria potrà decidere di far svolgere una prova preselettiva.

Dopo di ciò, le  selezioni si effettueranno mediante  valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando.

Le domande di partecipazione vanno  inviate all’Agenzia Tutela della Salute – Via Gallicciolli, 4 – 24121 – Bergamo (BG) entro e non oltre le ore 12,00 del 31 Maggio 2021 mediante una delle seguenti modalità:

– presentazione a mano all’Ufficio protocollo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,00;
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
– attraverso l’utilizzo della posta certificata (PEC) personale del candidato, esclusivamente all’indirizzo mail: [email protected]

Alla domanda va allegata la seguente documentazione:
– certificazione idonea a comprovare il possesso del requisito specifico di ammissione richiesto;
– tutte le certificazioni, relative ai titoli, che ritengano opportuno presentare agli effetti della
valutazione di merito e della formazione della graduatoria;
– curriculum formativo e professionale, datato e firmato, redatto in carta semplice;
– certificazioni riguardanti il possesso di titoli che conferiscano il diritto a riserva o preferenza ai
sensi della L. 68/99 e dell’art. 5 del D.P.R. n. 487/94, e s.m.i.;
– elenco datato e firmato dei documenti e titoli presentati;
– copia fotostatica fronte-retro di un documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta del pagamento della tassa concorso dell’importo di € 10 (dieci).

È consigliabile  a leggere attentamente il BANDO pubblicato per estratto sulla GU n.34 del 30-04-2021. Successive comunicazioni saranno comunicate mediante il sito dell’Agenzia alla sezione ‘Lavora con noi’.

Articoli Correlati