Concorso in Agenzia Entrate per 2600 assunzioni: Come partecipare

39
agenzia delle entrate concorsi in atto

L’Agenzia delle Entrate ha indetto nuovi concorsi per l’assunzione di 2600 risorse a tempo indeterminato. Vediamo come candidarsi.

L’Agenzia delle Entrate ha anticipato la pubblicazione di vari bandi di concorsi per il prossimo 2020. Sono previste 2600 assunzioni. Le selezioni sono rivolte per l’inserimento di figure dirigenziali e non dirigenziali, e si svolgeranno in tempi diversi nel corso dei prossimi tre anni. Vediamo tutte le informazioni e come candidarsi per le assunzioni Agenzie Entrate.

Concorso Agenzia Entrate 2020

L’Agenzia delle prevedere di pubblicare vari concorsi entro i prossimi tre anni per l’assunzione a tempo indeterminato di personale per le esigenze dei propri uffici. In tutto saranno  5 bandi che selezioneranno 2600 assunzioni da inserire in ruoli dirigenziali e non dirigenziali per il triennio 2020-2022. Le risorse selezionate saranno assunte a tempo indeterminato negli uffici dell’ente.

I primi due bandi di concorso Agenzia Entrate saranno pubblicati nei prossimi mesi per assumere le prime 300 figure dirigenziali e 3 avvisi di selezione per le prossime 2300 figure non dirigenziali.

Nella nota pubblicata sul portale si precisa: “che si tratta di inserimenti già autorizzati o consentiti dalla normativa vigente, il cui numero potrebbe aumentare in presenza di nuove norme che potrebbero permettere all’ente di reclutare unità di personale in aggiunta alla normale capacità assunzionale”.

Ecco le figure selezionate dal concorso Agenzia Entrate

  1. 300 posti per dirigenti;
  2. 2300 posti per economisti, giuristi, statistici, ingegneri, architetti, geometri.

Selezioni Agenzia Entrate per le assunzioni 2020-2022

  • prova oggettiva attitudinale volta a misurare alcune competenze trasversali attraverso la somministrazione di un test;
  • prova oggettiva tecnico-professionale, volta a misurare le conoscenze tecniche dei candidati nelle materie previste dai relativi bandi di concorso attraverso la somministrazione di una serie di quesiti a risposta multipla.

I test per i dirigenti potranno prevedere prove preselettive e prove scritte tradizionali.

Come inviare la domanda per candidarsi

La domanda per partecipare al concorso Agenzia delle Entrate deve essere inviata in forma telematica online. Gli avvisi e le informazioni avvisi saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e nella pagina Agenzia Entrate Concorsi del portale web dell’ente dove è possibile anche inviare la candidatura seguendo le istruzioni indicate.