Assunzioni INAIL: come inviare la domanda

103
assunzioni inail

A breve saranno rese ufficiali le nuove assunzioni INAIL per giovani da impiegare in attività di sorveglianza sanitaria per l’emergenza coronavirus. Come candidarsi

Nuove opportuni per i giovani fino a 29 anni. L’Inail è stata autorizzata dal Decreto Rilancio ad assumere nuove risorse da impiegare in attività di sorveglianza sanitaria tramite il Programma Operativo Nazionale Iniziativa Occupazione Giovani. Vediamo tutte le informazioni per inviare la domanda e i requisiti.

Assunzioni INAIL

Il decreto Rilancio nuove assunzioni dell’ente per le attività di sorveglianza sanitaria straordinaria nei luoghi di lavoro, per garantire lo svolgimento in sicurezza delle attività lavorative per prevenire il rischio di contagio da virus SARS-CoV-2.

In pratica per tutto il periodo di emergenza sanitaria i datori di lavoro pubblici e privati devono assicurare il controllo sanitario dei lavoratori maggiormente esposti al rischio di essere contagiati. Pertanto sono state previste nuove assunzioni INAIL e si utilizzeranno le risorse del PON Iniziativa Occupazione Giovani (Garanzia Giovani), gestito dall’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro, previa convenzione con l’ANPAL.

Profili da assumere

Le assunzioni sono rivolte a giovani di età non superiore a 29 anni, destinatari del PON Iniziativa Occupazione Giovani. Potranno essere assunte figure sanitarie, tecnico-specialistiche e di supporto per la sorveglianza sanitaria.

Proposta di lavoro

Per le assunzioni 2020 INAIL  risorse di sorveglianza sanitaria autorizzate prevedono  contratti di lavoro a tempo determinato connessi al periodo di emergenza e quindi alla durata dello stesso.

Come candidarsi

Per inviare la domanda è necessario attendere che l’offerta di  lavoro sia pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del decreto legge definitivo, che potrebbe confermare e/o modificare le disposizioni previste dal documento provvisorio, e la pubblicazione dell’avviso di selezione.