Comune di Perugia: concorso pubblico per assumere 3 Psicologi

62
comune di perugia assunzioni per 3 psicologi

ll Comune di Perugia ha bandito un concorso per finalizzato all’assunzione di 3 Psicologi – Cat. D, posizione economica D1 a tempo determinato e pieno. 

La retribuzione iniziale annua lorda sarà di € 22.135,47.  Le domande di ammissione al concorso potranno essere presentate entro e non oltre il 14 ottobre 2020. I posti saranno così assegnati: 

  • n.1 Psicologo a tempo determinato (36 mesi) per lo svolgimento delle attività previste dal Programma di intervento per la Prevenzione dell’Istituzionalizzazione – P.I.P.P.I. (Fonte di finanziamento Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali); 
  • n.2 Psicologi a tempo determinato (24 mesi) per lo svolgimento delle attività previste dal PO FSE Regione Umbria 2014/2020. Asse 2 “Inclusione sociale e lotta alla povertà” intervento Tutela Minori (Fonte di finanziamento Fondo Nazionale Povertà). 

Previsto inoltre 1 posto dvi riserva di a favore dei olontari delle FF.AA. 

Possono partecipare al concorso coloro in possesso dei seguenti requisiti : 

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando; 
  • età non inferiore ad anni 18; 
  • godimento dei diritti civili e politici; 
  • diploma di laurea appartenente alla classe delle lauree magistrali/specialistiche in Psicologia (58/S, LM-51) o diploma rilasciato secondo il precedente ordinamento
    universitario ed equiparato alle predette classi delle lauree magistrali/specialistiche; 
  • iscrizione all’ Albo dell’ordine degli Psicologi, sezione “A”; 
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i concorrenti soggetti all’obbligo
    medesimo nati entro il 31.12.1985); 
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o
    licenziati a seguito di procedimento disciplinare o a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante produzione di documenti falsi e, comunque, con mezzi fraudolenti; 
  • idoneità fisica all’impiego; 
  • patente di guida di categoria B. 

Le selezioni saranno effettuate mediante la valutazione dei titoli e di una prova orale, vertente sugli argomenti indicati nel bando.  

La domanda di ammissione potrà essere inviata esclusivamente online con allegata la seguente documentazione:

  • ricevuta del versamento comprovante l’avvenuto pagamento della tassa di concorso di € 10,00;
  • fotocopia di un documento di identità in corso di validità a pena di esclusione.

Altro dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è riportata nel bando ufficiale che si consiglia leggere con attenzione. Tale bando è pubblicato per estratto sulla GU n.76 del 29-09-2020. 

Successive comunicazioni circa le prove d’esame e delle graduatorie saranno comunicate mediante il sito del Comune di Perugia nella sezione ‘Concorsi’.