Home Concorsi Pubblici Concorsi Agenzia Spaziale Italiana: come candidarsi

Concorsi Agenzia Spaziale Italiana: come candidarsi

di Vincenzo Cangiano
concorso agenzia spaziale italiana

L’Agenzia Spaziale Italiana, con sede a Roma (Lazio), ha indetto quattro concorsi per nuove assunzioni. Vediamo tutte le informazioni e come candidarsi.

La domanda deve essere inviata entro il 15 Luglio 2021. Vediamo tutte le informazioni per candidarsi.

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI)

L’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è un ente governativo italiano, istituito nel 1988, che ha il compito di predisporre e attuare la politica aerospaziale italiana. Dipende e utilizza i fondi ricevuti dal Governo italiano per finanziare il progetto, lo sviluppo e la gestione operativa di missioni spaziali, con obiettivi scientifici e applicativi.

Gestisce missioni spaziali in proprio e in collaborazione con i maggiori organismi spaziali internazionali, prima tra tutte l’Agenzia spaziale europea, quindi la NASA e le altre agenzie spaziali nazionali. Per la realizzazione di satelliti e strumenti scientifici, l’ASI stipula contratti con le imprese, italiane e non, operanti nel settore aerospaziale.

Ha la sede principale a Roma e centri operativi a Matera (sede del Centro di geodesia spaziale Giuseppe Colombo) e Malindi, Kenya (sede del Centro spaziale Luigi Broglio).

Ha un organico di circa 260 dipendenti (al 2018), e un budget annuale al 2019 di circa 1,075 miliardi di euro. Le attività di ricerca vengono svolte in cooperazione con le Università, il CNR, gli osservatori astronomici, ecc. I campi di studio sono in genere le “scienze dell’universo, le scienze della Terra, le scienze della vita” e la tecnologia aerospaziale.

Concorsi Agenzia Spaziale Italiana

n.1 Collaboratore Tecnico Enti di Ricerca a tempo pieno e indeterminato per l’Area Risorse Umane – IV livello professionale;

n.2 Funzionari di Amministrazione a tempo pieno e indeterminato per l’Area Risorse Umane – V livello professionale;

n.2 Tecnologi a tempo pieno e determinato (18 mesi prorogabili) – III livello professionale, 1^ fascia stipendiale;

n.1 Tecnologo a tempo pieno e determinato (12 mesi prorogabili) – III livello professionale, 1^ fascia stipendiale.

Requisiti

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi appartenenti all’Unione Europea;
  • età non superiore a 65 anni;
  • idoneità fisica;
  • conoscenza della suite Microsoft Office o sistemi equivalenti;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi militari (per i soli cittadini italiani);
  • godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana (per i soli candidati di cittadinanza diversa da quella italiana);
  • conoscenza della lingua inglese.

Requisiti specifici

COLLABORATORE TECNICO ENTI RICERCA

Titolo di studio: diploma di scuola superiore di secondo grado.

FUNZIONARI DI AMMINISTRAZIONE

Titolo di studio: laurea magistrale o specialistica, oppure diploma di laurea in giurisprudenza oppure altri titoli indicati nel bando.

TECNOLOGI

Titolo di studio: diploma di laurea in ingegneria aerospaziale oppure altri titoli indicati nel bando.

– documentata esperienza lavorativa, non inferiore a 3 anni, nel campo della Space Situational Awareness in generale e in particolare nel segmento SST.

TECNOLOGO

Titolo di studio: laurea magistrale o specialistica oppure diploma di laurea corrispondente alle classi di laurea magistrale o laurea di secondo livello in ingegneria, oppure altri titoli indicati nel bando.

– documentata esperienza lavorativa, non inferiore a 3 anni, nello studio degli asteroidi e della popolazione dei NEO con applicazioni nel campo della Space Situational Awareness;

– conoscenza nell’uso degli strumenti informatici; in particolare del sistema operativo Windows, dei software applicativi della suite di Office.

Selezione

Le procedure selettive dei concorsi per assunzioni dell’Agenzia Spaziale Italiana si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale, vertenti sugli argomenti indicati nei singoli bandi.

Come candidarsi

Per candidarsi ai concorsi Agenzia Spaziale Italiana gli interessati dovranno inviare la domanda entro il 15 Luglio 2021, esclusivamente mediante invio da un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) intestata al candidato, all’indirizzo: [email protected]

Documenti da allegare

  • curriculum vitae et studiorum;
  • curriculum professionale strutturato, redatto seguendo il modello di cui all’Allegato B (Doc 32 Kb), nel quale il candidato indicherà i titoli utili ai fini della valutazione, dettagliatamente specificati nell’Allegato C che costituisce parte integrante dei bandi;
  • fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

Bandi

Ulteriori informazioni per i concorsi assunzioni Agenzia Spaziale Italiana è possibile consultare i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.47 del 15-06-2021.

Articoli Correlati