Concorsi per 117 assunzioni presso Agenzia Tutela Salute Sassari

22
comune di san giuseppe vesuviano concorso pubblico

Nuove opportunità di lavoro nel settore amministrativo in Sardegna. Come candidarsi per partecipare ai concorsi dell’Agenzia Tutela Salute Sassari.

Nuove opportunità di lavoro per i giovani in Sardegna. L’Agenzia Tutela della Salute di Sassari ha pubblicato concorsi per 117 assunzioni a tempo indeterminato e pieno per diversi profili. La domanda dovrà essere inviata entro l’8 Aprile 2020.

Assunzioni L’Agenzia Tutela della Salute di Sassari

Ecco nel dettaglio i concorsi indetti dall’ATS Sassari per 117 assunzioni:

– n.102 Assistenti Amministrativi da assegnare alle Aziende del SSR della Regione Sardegna (ATS Sardegna, Azienda Ospedaliera Brotzu, Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari e Areus) – Cat. C;

– n.15 Assistenti Tecnici Informatici da assegnare alle Aziende del SSR della Regione Sardegna (ATS Sardegna, Azienda Ospedaliera Brotzu, Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari) – Cat. C.

Precisazioni

– 30% dei posti al personale in servizio a tempo indeterminato presso le aziende del SSR coinvolte nelle procedure concorsuali;

– 30% a favore di particolari categorie di cittadini (Legge n. 68/1999 e Volontari delle FF.AA.).

Requisiti richiesti

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • assenza di condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici o di condanne che, se intercorse in costanza di rapporto di lavoro, possano determinare il licenziamento ai sensi di quanto previsto dai Contratti Collettivi Nazionali di riferimento e dalla normativa vigente;
  • aver assolto agli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985);
  • idoneità fisica all’impiego.

Titoli di studio richiesti

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI

  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

ASSISTENTI TECNICI INFORMATICI

Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di:

  • perito Industriale ad indirizzo Informatico;
  • perito Industriale ad indirizzo Elettronica e Telecomunicazioni.

Diploma Universitario in:

  • informatica (L. 341/90) equiparato alle lauree (triennali) della classe: 26 Scienze e Tecnologie Informatiche (DM. 509/99); L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche (DM. 270/04);
  • ingegneria Informatica;
  • ingegneria delle telecomunicazioni;
  • ingegneria elettronica;
  • ingegneria Informatica e automatica (L. 341/90). Equiparate alle lauree (triennali) della classe: 09 Ingegneria dell’Informazione (DM. 509/99); L-08 Ingegneria dell’Informazione (DM. 270/04).

Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in:

  • informatica equiparato alle lauree Specialistiche (DM 509/99) della classe: 23/S Informatica; 100/S Tecniche e metodi per la società dell’informazione. Equiparato alle lauree Magistrali (DM 270/04) della classe: LM-18 Informatica; LM-66 Sicurezza informatica; LM-91 Tecniche e metodi per la società dell’informazione;
  • ingegneria Informatica equiparato alle lauree Specialistiche (DM 509/99) della classe: 35/S Ingegneria Informatica. Equiparato alle lauree Magistrali (DM 270/04) della classe: LM-32 Ingegneria Informatica;
  • ingegneria delle telecomunicazioni equiparato alle lauree Specialistiche (DM 509/99) della classe: 30/S Ingegneria delle telecomunicazioni. Equiparato alle lauree Magistrali (DM 270/04) della classe: LM-27 Ingegneria delle telecomunicazioni; LM-26 Ingegneria della sicurezza;
  • ingegneria elettronica equiparato alle lauree Specialistiche (DM 509/99) della classe: 32/S Ingegneria elettronica; 29/S Ingegneria dell’automazione. Equiparato alle lauree Magistrali (DM 270/04) della classe: LM-29 Ingegneria elettronica; LM-25 Ingegneria dell’automazione.

Programma di selezione

E’ prevista una preselezione qualora il numero dei candidati sia maggiore di 100. Si procederà prima con la valutazione dei titoli e il superamento di prove d’esame scritte, pratiche e orali. Le materie d’esame sono indicate nei bandi pubblicati per estratto sulla GU n.19 del 06-03-2020.

Come candidarsi

Le domande devono pervenire entro il giorno 8 Aprile 2020 collegandosi al sito www.atssardegna.it – sezione amministrazione trasparente “bandi di concorso”.