Home Concorsi Pubblici Concorso Ispra Roma per collaboratori tecnici. Come partecipare

Concorso Ispra Roma per collaboratori tecnici. Come partecipare

di Vincenzo Cangiano
comune di perugia assunzioni per 3 psicologi

Nuove opportunità di lavoro per i giovani grazie a un concorso per collaboratori tecnici indetto dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) di Roma (Lazio).

Le assunzioni previste dal concorso si riferiscono alla copertura di 3 posti di Collaboratori Tecnici, nell’ambito del progetto “D0010004” – AIA – Ispezioni e controlli su impianti dotati di Autorizzazione Integrata Ambientale – VI livello del CCNL Istruzione e Ricerca, da assumere a tempo determinato (36 mesi).

La domanda dovrà essere inviata entro il giorno 5 Agosto 2021. Ecco i bandi e tutte le informazioni utili.

Requisiti

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore agli anni diciotto;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica al servizio continuativo ed incondizionato all’impiego;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa da precedente impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • assenza di licenziamento in applicazione delle normative sanzionatorie di cui ai relativi Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro;
  • non essere stati interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato.

Titoli di studio ed esperienze lavorative richieste

  • diploma di istruzione secondaria di II grado e/o titoli equiparati o equipollenti;
  • documentata esperienza professionale di almeno 18 mesi maturata con contratto di lavoro subordinato e / o con contratto di collaborazione coordinata e continuativa o occasionale o professionale e / o con contratto di assegno di ricerca in almeno uno dei seguenti ambiti:
  • attività produttive in generale;
  • attività istruttorie, monitoraggi e controlli ambientali;
  • produzioni industriali con particolare riferimento alle migliori tecniche disponibili in campo ambientale.

Selezione

Si procederà con la valutazione dei titoli e il superamento di una prova orale che prevede anche test della lingua inglese: lettura, traduzione di testi e conversazione. Inoltre è richiesta anche la conoscenza di elementi di informatica e delle applicazioni informatiche più diffuse.

Si precisa che in caso di eventuali necessità legate all’emergenza epidemiologica da COVID‐ 19, l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere con il colloquio in modalità telematica.

Articoli Correlati