Coronavirus: Assunzione per 350 infermieri e OSS. Come candidarsi

76
concorso comune di urbino per esperto social media manager

L’emergenza coronavirus richiede l’assunzione di Infermieri e OSS. Sono previste selezioni con inserimento immediato per le strutture sanitarie in Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. Vediamo come candidarsi.

Previste assunzioni presso gli ospedali nelle regioni di Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna. Molte strutture sanitarie necessitano di nuovo personale per contrastare l’emergenza coronavirus.

Le risorse saranno circa 350 tra Infermieri e OSS. Di seguito tutte le indicazioni e come inviare la candidatura.

Assunzioni Infermieri e OSS per emergenza coronavirus

Aperte le selezioni dall’Agenzia per il Lavoro Umana SpA per assumere personale sanitario e contrastare l’emergenza causata dal virus Covid-19. Saranno 350 le persone specializzate da inserire presso le strutture sanitarie nel Nord Italia.

L’offerta di lavoro è rivolta a personale infermieristico e Operatori Socio Sanitari per gli ospedali in Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna.

Profili ricercati

100 saranno inserite nei reparti terapie intensive e rianimazioni di strutture ospedaliere, mentre 250 saranno assunte in strutture residenziali e sanitarie.

50 INFERMIERI – Ospedali Lombardia

Richiesti laureati in Infermieristica, con iscrizione all’OPI aggiornata al 202. Preferibilmente hanno conseguito un Master in Area Critica o Infermieristica di Terapia Intensiva. Si richiede la disponibilità immediata a lavorare full time su 3 turni.

50 OPERATORI SOCIO SANITARI (OSS) – Ospedali Lombardia

Richiesti diplomati con qualifica professionale di OSS rilasciato da scuole di formazione autorizzate dalle regioni competenti, o titolo equipollente rilasciato da istituto professionale di stato. Esperienza in terapia intensiva o sub intensiva e disposti al lavoro full time su tre turni. Assunzione immediata.

150 OSS PER STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI – province di Belluno, Padova, Vicenza, Treviso, Venezia, Verona, Torino, Novara, Brescia, Mantova, Bologna, Modena, Ravenna

Richiesto diploma di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario rilasciato da scuole di formazione autorizzate dalle regioni competenti, o titolo equipollente rilasciato da istituto professionale di stato. Devono essere disponibili a lavorare a tempo pieno su 3 turnazioni e domiciliati nelle zone di riferimento, o disposti a trasferirsi immediatamente. Inserimento immediato con contratto a tempo indeterminato.

100 INFERMIERI PER STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI – province Padova, Vicenza, Venezia, Torino, Brescia, Mantova

Richiesta esperienza presso strutture cliniche, riabilitative e/o di alto livello assistenziale con laurea in Infermieristica e l’iscrizione all’OPI aggiornata al 2020. Richiesti anche il brevetto BLS-D e la disponibilità immediata al lavoro full time su tre turni. Contratto a tempo determinato.

Come candidarsi

Gli interessati alle assunzioni per Infermieri e OSS possono candidarsi inviando il cv tramite mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected]