La Regione Sicilia ha pubblicato concorsi per 110 Tirocini

64

Nuove opportunità di lavoro in Sicilia. La Regione ha pubblicato bandi di concorsi per tirocini presso le Università siciliane. Vediamo come partecipare.

Arrivano nuove opportunità di lavoro per i giovani siciliani. Infatti la Regione Sicilia a breve bandi di concorso per inserire 110 laureati in quattro università siciliane. Gli stage saranno retribuiti con uno stipendio di 1.200 euro mensili.

Bandi di concorsi promossi dalla Regione Sicilia – INFO

Molti quotidiani hanno riportato la notizia di questa opportunità per i giovani laureati. Grazie a questi tirocini promossi dalla Regione Sicilia si potranno assumere nuove risorse negli uffici istituzionali.

La pubblicazione dei bandi è prevista nelle prossime settimane. per selezionare gli stagisti. I 110 nuovi assunti saranno inseriti a partire dal mese di settembre e servirà a compensare i posti lasciati vuoti dai vari pensionamenti.

Distribuzione delle 110 unità lavorative:

  1. 38 stagisti – Univeristà di Palermo;
  2. 33 stagisti – Università di Catania;
  3. 27 stagisti – Università di Messina;
  4. 12 stagisti – Università di Enna.

La retribuzione prevista per i tirocinanti è di 1.200 euro netti al mese e il contratto avrà durata di un anno.

I requisiti per partecipare ai concorsi sono:

  • la residenza in Sicilia;
  • voto di laurea non inferiore a 105/110;
  • conoscenza della lingua inglese;

E’ necessario possedere i titoli di studio (dottorati, master ecc.)che saranno valutati insieme al CV. Non sono previste prove d’esame.

I bandi saranno pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale entro fine giugno. Le procedure concorsuali dovrebbero poi essere completate tra luglio e agosto. Sarà indetto un concorso per ciascuna università avrà un bando e ogni candidato potrà partecipare solo ad un bando.

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario attendere la pubblicazione dei bandi. Consigliamo di informarvi sul sito della Regione Sicilia dove saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti.