L’importanza della compilazione del curriculum per trovare lavoro

19
vetrya offerte di lavoro

Oggi il mondo del lavoro lascia veramente pochi spazi per emergere, in considerazione del fatto che la società odierna è palesemente in crisi economica e sanitaria, a causa anche dell’avvento del Coronavirus, che ha stravolto la quotidianità di tutti.

Compilare quindi, un curriculum perfetto o quasi, diventa di vitale importanza, per riuscire a emergere e far capire a chi lo esaminerà, tutte le qualità di cui si dispone per avere quel determinato impiego.

Sul web sono presenti tantissime versioni di curriculum da stampare e compilare ma, non tutti sono adatti per essere presentati, infatti, l’ideale sarebbe quello di trovare un “curriculum vitae europeo” da scaricare e completare con i dati necessari.

Scopriamo da vicino come compilare un curriculum vitae europeo

Il curriculum vitae europeo è un modello “standardizzato” creato appositamente dall’Unione Europea, e formato in genere da due pagine, per uniformare il modello e renderlo adattabile per ogni occasione, e dar modo a chiunque di presentarsi totalmente al futuro datore di lavoro, senza tralasciare nulla.

Dopo aver individuato il curriculum vitae europeo da scaricare dal web, inizia il processo di compilazione vero e proprio, e un primo consiglio sarà sempre quello di compilarlo nella massima correttezza e veridicità dei dati da inserire, perché tutto dovrà essere dimostrabile.

Inserire dati non veritieri, provocherà solamente la possibilità di fare brutte figure, e perdere in partenza la possibilità di aspirare a quel posto di lavoro, tanto desiderato.

Nella prima pagina del curriculum vitae europeo è necessario inserire questi dati:

  • Informazioni personali
  • Esperienza lavorativa
  • Istruzione e informazione

Nella seconda pagina del curriculum vitae europeo è necessario inserire altri dati:

  • Capacità e competenze personali
  • Ulteriori informazioni
  • Allegati

Come si evince dalle due pagine, di cui è composto, il curriculum vitae europeo, si presenta completo e armonioso, basterà infatti, inserire accuratamente tutti i dati, e sarà pronto per essere inviato all’azienda desiderata.

Informazioni personali

In questa prima sezione andranno inseriti cognome, nome, indirizzo, data di nascita, recapiti telefonici, indirizzi mail e nazionalità, in modo tale da far conoscere subito a chi le valuterà, le proprie informazioni personali.

offerte di lavoro casting rai

Esperienza lavorativa

In questa seconda sezione, è di fondamentale importanza inserire le effettive esperienze lavorative, documentate con data di inizio lavoro e data fine lavoro, in una determinata azienda o ufficio, partendo dalla più remota, fino all’ultima odierna.

Menzionare sempre il nome completo delle aziende, e specificare la tipologia di ruolo che si ricopriva all’interno di quella determinata struttura.

Web e Social Media Marketing

Istruzione e formazione

In questa terza sezione, si dovranno inserire tutti i titoli di studio certificati, ed eventuali corsi di formazione effettuati, che abbiano sempre un inizio e una fine del periodo, e con questa sezione termina la prima pagina del curriculum vitae europeo.

Capacità e competenze personali

Questa sezione fa parte della seconda pagina del curriculum vitae europeo, dove andranno inseriti tutte quelle voci inerenti alle proprie capacità e competenze personali, specificando quali mansioni sono state ricoperte nel corso degli anni antecedenti in altre aziende.

Questa parte del curriculum vitae europeo, è di fondamentale importanza, perché verrà specificato ciò che realmente una persona certifica di saper fare, perché lo ha già fatto, e sarà utile per la futura azienda, in cui si ha il desiderio di andare a lavorare, pertanto inserire questi dati con una forma corretta e scorrevole alla lettura è essenziale.

È importante specificare la categoria della patente di guida posseduta, perché se l’azienda è alla ricerca di un’autista o comunque di un dipendente che debba utilizzare mezzi di trasporto, per effettuare quel determinato incarico, diventerà fondamentale avere la patente.

Ulteriori informazioni

Specificare in questa sezione tutto ciò che non è rientrato in tutte le altre sezioni del curriculum vitae europeo, che potrà essere importante per la decisione finale del giudicante, per esempio si potrebbe aggiungere un’eventuale Pec.

Allegati

In questa sezione è consigliabile, allegare una foto ben visibile, i titoli di studio, le patenti e tutte le attestazioni, che potranno influire sul giudizio finale.