McDonald’s: posti di lavoro disponibili nelle nuove sedi

33
come lavorare in donald

McDonald’s ha recentemente aperto nuove sedi nel Nord e Centro Italia, mettendo a disposizione 80 posti di lavoro

La nota catena di fast food, che opera nel mondo della ristorazione veloce, ha aperto tre nuovi ristoranti ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria, Ghedi, in provincia di Brescia e Fabriano in provincia di Ancona.

Pertanto, McDonald’s ha previsto 80 nuove assunzioni di personale, tramite un recruiting effettuato nell’ambito del MacItalia Job Tour, una campagna itinerante di reclutamento proposta dallo stesso Gruppo sul territorio nazionale in vista delle nuove aperture.

McDonald’s: un crescita continua da oltre 80 anni

McDonald’s Corporation è un brand nato in America nel 1937 ed è sopraggiunto in Italia solo 50 anni dopo, nel lontano 1985. La sede principale del Gruppo dal 2018 è stata spostata a Chicago, mentre fino a qualche anno si trovava  in un sobborgo della città di Oak Brook, nell’Illinois.

Il primo McDonald’s italiano è stato aperto a Bolzano e a distanza di oltre 30 anni la catena di fast food più famoso al mondo è presente sul tutto il territorio nazionale con:  560 ristoranti, 320 Mc Cafè, 340 McDrive e 140 punti vendita affiliati.

Stando alle statistiche riportate più di 75mila persone ogni giorno in Italia pranza o cena al McDonald’s, il quale attualmente conta più di 20mila dipendenti.

Il Gruppo è in continua crescita anche nel territorio nostrano e al momento si sta impegnando per portare avanti campagne di selezione di nuove risorse, che potranno portare all’assunzione di 1000 nuovi lavoratori solo nel 2019.

Tuttavia,  si ricorda che sono sempre aperte le candidature sul sito ufficiale del gruppo McDonald’s ed è possibile che anche il prossimo anno ci saranno nuove assunzioni in tutta Italia.

McDonald’s: i requisiti specifici del personale

Nel dettaglio, le 80 assunzione previste nei prossimi mesi sono smistate in questo modo:

  • 20 risorse sono richieste nel ristorante di Acqui terme;
  • 30 nel fast food di Fabriano;
  • 30 assunzioni sono previste a Ghedi.

I dipendenti dovranno occuparsi delle attività di cucina e di sala, effettuare servizi ai tavoli e controllare gli ordini provenienti dalla cucina. Inoltre, dovranno offrire supporto ai clienti nella scelta del menu e per le ordinazioni.

I futuri candidati dovranno essere predisposti al lavoro di gruppo e avere ottime capacità di relazione e problem solving (spiccata abilità di gestione delle situazioni problemtiche), per di più dovranno dare massima disponibilità a lavorare durante i giorni festivi, nel weekend e su turni.

Per ogni mansione da svolgere è prevista una formazione specifica che possa aiutare il dipendente nello svolgimento adeguato del lavoro.

McDonald’s: come fare per prendere parte alle nuove selezioni

Attualmente già sono aperte le selezioni nei comuni sopraelencati, per la quale è possibile candidarsi tramite la pagina web dedicata alle posizioni aperte, nella sezione “Lavora con noi” di McDonald’s, accedendo all’area McItalia Job Tour.

In seguito, il diretto interessato dovrà compilare il form online e presentarsi a colloquio nelle scadenze previste:

  • 12 febbraio per la sede di Fabriano;
  • 20 febbraio per la sede di Acqui Terme;
  • 21 febbraio per la sede di Ghedi.