Home Concorsi Pubblici Nuovo concorso per 338 esperti Digitalizzazione PNRR. Come candidarsi

Nuovo concorso per 338 esperti Digitalizzazione PNRR. Come candidarsi

di Vincenzo Cangiano
corso esperto di photoshop

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto un nuovo concorso per assunzioni relative alla digitalizzazione nell’ambito del PNRR. Come candidarsi.

Il Consiglio dei Ministri ha annunciato un bando di concorso per l’assunzione di 338 esperti in digitalizzazione che saranno inseriti nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Il concorso è stato indetto grazie al Decreto Reclutamento, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 9 giugno 2021 e in vigore dal giorno successivo, e prevede assunzioni per un massimo di 338 esperti presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e nuove assunzioni all’Agenzia per l’Italia Digitale.

Di seguito tutte le informazioni e come candidarsi.

Concorso per 338 esperti Digitalizzazione PNRR

L’articolo 10 del Decreto Legge 9 giugno 2021, n. 80, prevede di reclutare del personale, fino a un massimo di 338 unità, che sarà impiegato presso la struttura della Presidenza del Consiglio dei Ministri competente per l’innovazione tecnologica e trasformazione digitale, con durata fino al 31 dicembre 2026.

Figure richieste

  • esperti in possesso di almeno 3 anni di esperienza e di specifiche ed elevate competenze nella gestione e nei processi di trasformazione digitale e tecnologica;
  • personale non dirigenziale proveniente da pubbliche amministrazioni, collocato fuori ruolo o in posizione di comando o in altra analoga posizione, ad esclusione del personale docente, amministrativo, educativo, tecnico e ausiliario delle istituzioni scolastiche, del personale delle forze di polizia, delle forze armate e del corpo nazionale dei vigili del fuoco e del personale del Ministero dell’economia e delle finanze.

Selezioni

Ci saranno nuove modalità per i concorsi pubblici introdotte dal Governo. La selezione è più semplificata infatti si procederà nella valutazione dei titoli e dell’esperienza professionale, e in un colloquio che potrà essere effettuato anche in via telematica.

Condizioni di contratto

Lo stipendio degli esperti che saranno assunti sarà definito con apposito Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Il Decreto Reclutamento autorizza per questo nuovo team di lavoro una spesa di 9.334.000 euro per l’anno 2021, 28.000.000 di euro per tutti gli anni dal 2022 al 2025 e 18.666.000 euro per l’anno 2026. Il Governo ha anche previsto per il funzionamento connesso al pool di esperti una spesa massima di 1.000.000 di euro all’anno sul funzionamento per il 2021, di 3.000.000 di euro dal 2022 al 2025 e di 2.000.000 di euro per l’anno 2026.

Come candidarsi

A breve sarà pubblicato il bando con tutte le informazioni sul portale del Consiglio dei Ministri relativo al concorso per esperti digitalizzazione PNRR.

Articoli Correlati