Poste Italiane assunzioni 2019: ecco come candidarsi

33
come lavorare in poste italiane

Poste Italiane seleziona i giovani laureti in Economia Aziendale per le nuove assunzioni del 2019. Ecco tutte le informazioni per inviare la candidatura.

Poste Italiane ha lanciato un bando per le nuove assunzioni che avverranno nel 2019. Le figure da inserire nelle sedi nazionali sono Consulenti Finanziari e Commerciali. Poste Italiane SpA è la società che si occupa della gestione del servizio postale in Italia.

Il Gruppo è una società per azioni con un unico socio, il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Oggi Poste Italiane conta circa 30 milioni di clienti e 13mila uffici postali sul territorio nazionale.

Requisiti per inviare la candidatura per essere selezionati da Poste Italiane

  • laurea in Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari, Scienze Statistiche ed altre discipline economiche;
  • aver conseguito il titolo di studio con votazione non inferiore a 102 / 110;
  • ottima conoscenza del Pacchetto Office.

Lavoro da svolgere

I giovani selezionati dovranno promuovere i prodotti finanziari e assicurativi di Poste Italiane. La collocazione delle nuove figure lavorative avverrà in sedi di varie regioni e province italiane.

Tipologia contratto

Per i nuovi assunti è previsto un contratto di apprendistato della durata di 36 mesi.

Dove inviare la candidatura

Per partecipare alla selezione è opportuno registrarsi nella sezione web del sito Poste Italiane riservata alle carriere (Lavora con noi)  cliccando sull’offerta di lavoro per Laureati in Economia e inviando il cv tramite l’apposito form online.

Inoltre, una volta registrati sulla piattaforma, è possibile visualizzare tutte le altre posizioni disponibili.