Home Concorsi Pubblici Pubblica Amministrazione, concorsi per 24 mila posti di lavoro. Come candidarsi

Pubblica Amministrazione, concorsi per 24 mila posti di lavoro. Come candidarsi

di Vincenzo Cangiano
comune di san giuseppe vesuviano concorso pubblico

E’ stato annunciato un nuovo decreto dalla Pubblica Amministrazione che prevede migliaia di assunzioni per la realizzazione del PNRR.

Si tratta di un reclutamento nella PA per la copertura di circa 24 mila posti di lavoro nel pubblico impiego per portare a termine le attività legate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Le assunzioni avverranno tramite bandi per concorsi pubblici. Ecco tutte le informazioni e come candidarsi.

Decreto per assunzioni PNRR 2021/2026

Il decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, ovvero il nuovo decreto sul reclutamento nella Pubblica Amministrazione, autorizza numerose assunzioni nella PA per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) del Governo. In pratica sarà consentito alle amministrazioni pubbliche che rientrano nelle attività relative al PNRR di assumere nuove risorse a tempo determinato o mediante collaborazioni.

In totale sono circa 24 mila i posti di lavoro PNRR nella Pubblica Amministrazione che saranno coperti. I contratti devono concludersi entro il termine stabilito per il completamento del PNRR, che è fissato al 31 dicembre 2026.

Figure professionali ricercate

500 unità di personale non dirigenziale, profili professionali economico, giuridico, informatico,

Sono autorizzate le assunzioni di 500 unità di personale non dirigenziale a tempo determinato, da inquadrare nell’Area III, posizione economica F1, nei profili professionali economico, giuridico, informatico, statistico-matematico, ingegneristico, ingegneristico gestionale, di cui 80 per la Ragioneria di Stato. Il reclutamento avviene tramite un apposito concorso e le figure selezionate sono assunte presso le amministrazioni assegnatarie dei progetti legati al PNRR, per un periodo minimo di 36 mesi o superiore, comunque non oltre il 31 dicembre 2026.

1.000 PROFESSIONISTI ED ESPERTI PNRR

Regioni ed enti locali possono reclutare 1.000 professionisti ed esperti, a cui affidare incarichi di collaborazione in supporto ai procedimenti amministrativi connessi all’attuazione del PNRR. I collaboratori possono essere selezionati attraverso il nuovo portale reclutamento PA.

338 ESPERTI DIGITALIZZAZIONE CONSIGLIO DEI MINISTRI

338 esperti nella trasformazione tecnologica e digitale, per attuare gli interventi di digitalizzazione della PA previsti dal PNRR saranno inseriti presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Queste figure sono assunte mediante concorsi semplificati per titoli e colloquio, anche in via telematica.

67 ESPERTI DIGITALIZZAZIONE AGID

L’Agenzia per l’Italia Digitale è autorizzata l’assunzione di 67 figure, da inserire con contratto a tempo determinato di durata pari a 36 mesi o superiore, comunque non oltre il 31 dicembre 2026. I profili da assumere sono reclutati tramite un nuovo concorso da bandire semplificato, per titoli e prova scritta unica.

16.826 ADDETTI UFFICIO PROCESSO PNRR MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

Il Ministero della Giustizia è autorizzato a reclutare 16.500 addetti all’ufficio per il processo, da assumere a tempo determinato tra il 2021 e il 2024, di cui 400 per la corte di cassazione. Le risorse da assumere sono selezionate attraverso nuovi concorsi Ministero Giustizia da bandire e le procedure concorsuali sono affidate al RIPAM e al Formez.

5.410 AMMINISTRATIVI E TECNICI MINISTERO GIUSTIZIA

Bandi di concorso per assumere 5.410 amministrativi e tecnici. Le risorse selezionate sono assunte a tempo determinato, per un periodo massimo di 36 mesi, con decorrenza non prima del 1° gennaio 2022.

8 DIRIGENTI RAGIONERIE DI STATO

Saranno selezionate 7 posizioni dirigenziali di livello generale presso le Ragionerie territoriali di Milano, Venezia, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo, e 1 posizione dirigenziale di livello non generale presso la Ragioneria territoriale di Roma. I direttori delle Ragionerie territoriali dello Stato sono impiegati per le attività di controllo, audit, anticorruzione e trasparenza.

Come candidarsi

Per candidarsi consigliamo di restare aggiornati e attendere la pubblicazione dei bandi. Per ulteriori informazioni consultare il decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 136 del 09-06-2021.

Articoli Correlati