Lavoro, reddito di cittadinanza: Occupazione in crescita. Previste nuove assunzioni

13

Reddito di cittadinanza, Ciarambino (m5s): Occupazione in crescita e nei prossimi mesi sarà possibile far partire concorsi per nuove assunzioni”.

Il reddito di cittadinanza è stato molto criticato e attaccato da Vincenzo De Luca paralizzando per un periodo le assunzioni dei navigator che protestarono a gran voce per ottenere ciò che gli spettava di diritto.

Oggi i dati parlano chiaro e sono stati diffusi da Valeria Ciarambino capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle che si è battuta contro le diffidenze di alcuni esponenti politici.

Ecco i numeri annunciati

40mila percettori di reddito che hanno già trovato un lavoro e di questi ben 4.625 nella sola Campania. Un trend in crescita, tenuto conto che da dicembre ad oggi il numero di quanti hanno trovato un’occupazione è salito del 38,2.

I dati dei Centri per l’impiego

“Un risultato frutto anche della riforma nei centri per l’impiego che, dopo i cinque anni di indifferenza ed inerzia di De Luca e prima di lui di Caldoro, – dichiara Valeria Ciarambino – sono destinati a rafforzarsi grazie alle risorse messe in campo dal nostro governo, sebbene si tratti di strutture di competenza regionale.

Risorse che produrranno un potenziamento sotto il profilo strutturale e informatico e che, nei prossimi mesi, consentiranno di far partire concorsi per nuove assunzioni – conclude – sono i risultati che vogliamo continuare a dare ai nostri cittadini”.