Settore Vendite a Domicilio: 18600 offerte di lavoro nel 2019

12
vendite a domicilio offerte di lavoro

Numerosissime le offerte di lavoro nel settore Vendite a Domicilio, di seguito le aziende interessate e come candidarsi

Il 2019 porta con sé diverse offerte di lavoro nel settore delle Vendite a Domicilio attualmente a disposizione. Infatti, le posizioni aperte sono all’incirca 18600 e i profili ricercati molteplici.

Campagna di recruiting nel settore Vendite a Domicilio

La comunicazione delle nuove posizioni aperte nel settore Vendite a Domicilio è pervenuta direttamente dall’Unione Italiana vendita diretta – Univendita, ovvero l’associazione che rappresenta le aziende che operano nel settore.

Il comunicato ufficiale riporta tutte le opportunità attive per il 2019. Dunque, è ufficialmente partita la campagna di recruiting 2019 delle aziende interessate, che, si prevede, porterà all’assunzione di 18.600 soggetti in tutto il nostro paese.

Le ricerche coinvolgono diversi profili lavorativi, come collaboratori e collaboratrici per consulenza o vendita di alimentari, cosmetici, beni durevoli o di consumo per la casa, viaggi ed elettrodomestici.

Non sono richiesti necessariamente profili con esperienza, né tantomeno sono specificati requisiti quali titolo di studio o età. Infatti, in questo settore, sono centrali le qualità personali e le capacità di ogni singolo lavoratore. Notevoli saranno le opportunità di carriera e di crescita anche per i giovani.

I vantaggi di lavorare in questo settore

I vantaggi per coloro che lavorano nel settore Vendite a Domicilio sono molteplici. Innanzitutto, ognuno può organizzare il proprio lavoro in piena autonomia e come meglio crede, conciliandolo con il resto della propria vita nel miglior modo possibile. Quindi, questo tipo di lavoro è molto flessibile.

In più, le aziende unite in Univendita offrono formazione specifica e qualificata ai neoassunti del tutto gratuitamente. Sono previsti, inoltre, anche programmi di aggiornamento costante e vengono offerti anche strumenti in dotazione.

Quali sono le aziende che assumono e come candidarsi?

Di seguito, verranno elencate alcune aziende con posizioni attualmente aperte e le modalità per inoltrare la propria candidatura. Per ulteriori informazioni, è possibile ricercare direttamente il comunicato.

AMC Italia SpA

Richiede 1.700 incaricati al settore vendite per contratti part time e full time. Il settore di interesse è: Sistemi di cottura di alta gamma in acciaio inossidabile per la sana e gustosa alimentazione.

La sede e a Rozzano (Milano). Per contatti: n. verde – 800.011.046; Tel. – 02.575481; Fax – 02.8253293; Mail – personale@amcitalia.it.

Bofrost Italia SpA

Le posizioni aperte riguardano:

  • – n. 100 Operatori di vendita, per la vendita dei prodotti a catalogo;
  • – n. 150 Promoter, per promuovere prodotti e servizi presso potenziali clienti.

Il settore di riferimento è Vendita a domicilio di specialità alimentari. La sede è a San Vito al Tagliamento (Pordenone). Per contatti: Sito web – www.bofrost.it; Mail – selezione@bofrost.it.

Avon Cosmetics Srl

Cerca:

  • – n. 3.800 Incaricati alle vendite;
  • – n. 500 Capigruppo;
  • – n. 40 Responsabili di zona.

Il settore è Prodotti cosmetici, prodotti moda e per la casa. La sede è a Turate (Como). Per contatti: Sito web – www.avon.it; Tel. – 02.96485111; Mail – avon@avon.it.

Vorwerk Italia Sas, Divisione Bimby

Cerca:

  • – n. 2.300 Incaricati alle vendite;
  • – n. 100 Team leader.

Il settore è Robot da cucina. La sede principale è a Milano. Per contatti: N. verde – 800.841.811; Sito web – www.bimby.it.