Svizzera, lavoro nel Settore Pubblico: tutte le informazioni

18

Offerte di lavoro in Svizzera nel settore pubblico: come candidarsi, retribuzioni, requisiti. Di seguito tutte le informazioni.

La Svizzera offre lavoro presso l’Amministrazione federale. Le selezioni sono aperte anche a persone che non hanno la cittadinanza svizzera. Di seguito vi diamo tutte le informazioni per poter accedere a questa opportunità di lavoro in Svizzera.

Lavoro in Svizzera . Amministrazione Federale

Le nuove assunzioni in Svizzera sono posti di lavoro nel settore pubblico svizzero, presso aziende, enti e società. Le selezioni sono aperte anche cittadini stranieri e Italiani.

L’Amministrazione federale è uno dei maggiori datori di lavoro della Svizzera, in quanto comprende la Cancelleria federale (CaF), circa 80 Uffici di varia natura e 7 Dipartimenti. Si tratta, nello specifico, del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), del Dipartimento federale dell’interno (DFI), del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), del Dipartimento federale delle finanze (DFF), del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) e del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC).

Attualmente conta oltre 38mila collaboratori, di cui più di 34.500 lavorano a tempo pieno e più di 1.180 sono giovani in apprendistato. Circa il 6,6% dei dipendenti della Confederazione parla l’Italiano come prima lingua.

Requisiti per lavorare in Svizzera

Richiesta la conoscenza di lingue: il Francese, il Tedesco, l’Italiano e il Romanico. Per alcuni ruoli richiesta anche la lingua inglese.

I candidati devono possedere alcuni aspetti personali quali:  autoresponsabilità, iniziativa, flessibilità e apertura.

Settori

  • Autorità inquirente e di accertamento;
  • Finanze/Controlling;
  • Informatica/Telecomunicazione;
  • Ingegneria/Tecnica;
  • Insegnamento;
  • Manutenzione/Artigianato/Logistica;
  • Medicina/Salute/Psicologia;
  • Militare;
  • Personale;
  • Personale doganale;
  • Relazioni internazionali;
  • Scienza/Ricerca/Sviluppo;
  • Servizi amministrativi e commerciali;
  • Servizi linguistici;
  • Servizi stato maggiore/Sostegno direzione/Comunicazione.

Condizioni di lavoro

L’Amministrazione federale Svizzera prevede la seguente tipologia di contratto: settimana lavorativa a tempo pieno è pari a 41,5 ore e sono previste almeno 5 settimane di ferie all’anno. Disponibilità a viaggiare.

Retribuzione

Il pagamento del salario viene calcolato in base ai ruoli, competenze e responsabilità del dipendente. Gli aumenti sono condizionati dalle performance dei lavotatorie al raggiungimento degli obiettivi stabiliti, con adeguamento al costo della vita.

Alcuni esempi: Gli stipendi dei dipendenti pubblici della Confederazione Svizzera  dal 1° gennaio 2020 vanno da 63.237 franchi svizzeri lordi l’anno. Considerando che, attualmente, 1 franco svizzero corrisponde a circa 0,93 euro, si va da 59.364 a 362.096 euro l’anno, e da 4.566 a 27.853 euro al mese.

Benefit

Sono previste indennità, premi e prestazioni accessorie per il personale. Oltre ad assegni familiari e indennità per il lavoro straordinario, domenicale e notturno, e a forme di previdenza professionale.

Come candidarsi

La candidatura per le assunzioni in Svizzera presso l’Amministrazione federale può essere inviata in seguito alla ricerca sul sito delle offerte di lavoro Confederazione Svizzera. Cliccare sul profilo interessato e inviare il cv.

Seguirà una risposta via mail dell’unità amministrativa competente che ti informerà relativamente all’iter di selezione.